In crociera alla scoperta dei gioielli del Baltico

In crociera alla scoperta dei gioielli del Baltico

Testo e foto di Annarosa Toso TALLINN - È Pietro Sinisi, comandante di Costa Luminosa, romano, 42 anni di età e 21 passati sul mare, a raccontare la particolarità della crociera “I Gioielli del Baltico”…

Sapori intensi in Sudafrica

Sapori intensi in Sudafrica

Testo di Iride Conti CAPE TOWN - Un tripudio di colori, profumi e sapori risultato di una mescolanza di influenze gastronomiche e culturali diverse tra loro. Il Sudafrica a tavola si presenta così, con…

Zermatt: ghiaccio, rocce e sua Maestà il Cervino

Zermatt: ghiaccio, rocce e sua Maestà il Cervino

Testo e foto di Luca Trambusti ZERMATT - Sino al 14 luglio 1865 nessuno aveva messo piede sulla vetta del Cervino, ritenuto inviolabile per la sua forma ardita. Da quel drammatico giorno della prima…

Versatile Innsbruck

Versatile Innsbruck

Testo di Eva VallarinINNSBRUCK - Scarponi da montagna o look elegante? Se la destinazione è Innsbruck si dovrà prevedere una valigia più grande per contenere tutto. La capitale delle Alpi è un centro di…

Parco dei Vulci, a casa degli Etruschi

Parco dei Vulci, a casa degli Etruschi

Testo e foto di Sonia Anselmo VULCI - Il sole picchia senza pietà sui resti antichi, sui campi e sulle mucche al pascolo. Fa davvero caldo l'estate a Vulci, antica città etrusca, oggi un parco naturalistico…

Hiroshima, in nome della Pace

Hiroshima, in nome della Pace

Testo di Sonia Anselmo HIROSHIMA - Il tronco bruciacchiato è ancora lì, testimone silenzioso, simbolo doloroso, unico superstite alle follie della guerra. Tutt'intorno ci sono gli alberi fenice, oleandri che crescevano a 1,5 chilometri…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Mar
30

A New York con l'esperto

nyaperturaTesto di Luca Trambusti

NEW YORK- Ricky Russo, triestino, giornalista musicale, autore e conduttore radiofonico, alcuni anni fa ha deciso, come fanno molti giovani, di abbandonare la sua terra portando il suo bagaglio ed esperienza lavorativa in quella città che da più parti è considerata, insieme a Londra, la Mecca della musica: New York. Con gli anni insieme al lavoro ha scoperto la città, mosso da una grande curiosità ha esplorato la Grande Mela; partendo dai luoghi più conosciuti ha “vissuto” ed esplorato Manhattan e dintorni arrivando a conoscerla bene (per quanto si possa visto che spesso nemmeno i tassisti ricordano velocemente le strade). Così insieme al suo lavoro da giornalista Ricky ha deciso di mettere a disposizione di viaggiatori
italiani anche la sua conoscenza della città. Se contattato organizza visite guidate della città  portando i viaggiatori a vedere luoghi, atmosfere al di fuori dei circuiti turistici,  quelli che tutti i visitatori frequentano.

Stampa
Mar
02

Rio de Janeiro in festa per i 450 anni

rioaperturaTesto di Angela Rubino

RIO DE JANEIRO - Appena è finito il Carnevale più amato in tutto il mondo e già si ricomincia con le feste. La Cidade Maravilhosa, la città meravigliosa, sembra non dormire mai. Soprattutto quest'anno che compie 450 anni: le celebrazioni sono iniziate il 1 marzo, ma continueranno per tutto il 2015. Rio de Janeiro è sempre una meta unica: situata sul mare  e circondata da montagne, con innuerevoli attrazioni turistiche, un tipico mix di diversità culturale e l'approccio accogliente dei suoi abitanti, circa 6 milioni e mezzo di persone. Tutti pronti a tornare nelle strade, dopo pochi giorni dalla fine del colorate e sfavillante carnevale a ritmo di samba, per festeggiare degnamente il 450 esimo anniversario.

Stampa
Feb
26

L'oro biondo del Québec

aceroaperturaTesto di Iride Conti

MONTRÉAL - Durante l'autunno gli aceri si infiammano di rosso e regalano un'atmosfera unica al Québec. Ma non è l'unica stagione importante per la regione francofona del Canada. La primavera è altrettanto fondamentale perchè, quando gli sterminati paesaggi si tingono dei colori delicati dei fiori spontanei e del primo verde, è il momento dell'estrazione della linfa dall'albero per la produzione di sciroppo. La coltivazione dell'acero e la raccolta del suo prezioso nettare è un'attività primaria in Québec, al punto che ricopre l'80 % della produzione mondiale. In poche settimane tra marzo e aprile avviene tutto attorno alla cabane à sucre, luogo ancestrale della trasformazione della linfa, attrezzato con tavoli di accoglienza per permettere a chiunque lo voglia di celebrare il tempo degli zuccheri e gustare specialità a base di sciroppo d'acero.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare la navigazione del sito e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra politica sulla privacy.

Se continui la tua navigazione di questo sito, significa che stai accettando i cookies in esso contenuti.

Info