In gita a Tokyo, la città delle mille luci

città delle mille luci

Su noi occidentali la cultura orientale ha un fascino immenso e sicuramente Tokyo è una delle città orientali che maggiormente alimenta questo immaginario. Una metropoli moderna, che ha alle spalli millenni di storia, ancora ben visibili sia all’interno della città stessa, sia nei dintorni. Il tutto mescolato alle più nuove tecnologie, in un susseguirsi di sorprese che da sole valgono il viaggio.

Se difficilmente un europeo si avventura così lontano solo per visitare una singola città, è pur vero che Tokyo è certamente una delle mete principali per chi raggiunge per turismo il Giappone, o anche per tutti coloro che si soffermano qui prima di continuare il loro viaggio.

Cosa vedere a Tokyo

Non è possibile indicare in un breve elenco quali siano tutte le attrazioni di Tokyo che è “obbligatorio” visitare, soprattutto nel caso in cui si tratti di un breve viaggio, ad esempio per un week end. Alcuni quartieri della capitale nipponica sono però essenziali per scoprirne tutti i volti, da quello più tradizionale, come nei pressi del palazzo imperiale, a quello più tecnologico, come avviene nelle zone dello shopping.

Cosa vedere a TokyoImprescindibile da una gita a Tokyo è la visita di ginza, il quartiere centrale della città, uno tra i più noti. Verso nord est si trova invece il quartiere di Avausa, dove ancora oggi è possibile incontrare persone con l’abbigliamento tradizionale, di origine medioevale. Molto visitato dai turisti anche Roppongi, da dove un immenso grattacielo sovrasta l’intera città.

Anche shibuya è un quartiere molto noto, con moltissimi negozi di abbigliamento e gli ormai famosi schermi giganti che si trovano su molti9ssimi grattacieli. Per chi ama l’elettronica il quartiere d’eccezione è Akihabara e per lo shopping  è perfetto anche il quartiere di Shinjuku.

Tra palazzi e parchi

A Tokyo si va sicuramente per incontrare, in un certo modo, la cultura orientale, ma non solo. La città si sviluppa attorno all’antico castello, costruito nel 1457, quando il nome del luogo era ancora Edo. Nel corso del tempo il Paese ha vissuto varie vicissitudini, fino ad arrivare all’ordinamento politico odierno.

Il Giappone è una monarchia parlamentare, ancora oggi governata da un imperatore, la cui residenza si trova proprio a Tokyo, la capitale dello Stato.

Questa città vanta anche alcuni tra i più bei parchi del mondo, particolarmente gradevoli da visitare soprattutto in primavera, con la rinomata fioritura dei fiori di ciliegio, o in autunno, per godere dei colori del fogliame.

You might like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *