Si accendono le luci su Mons

Si accendono le luci su Mons

Testo di Angela RubinoMONS - La scimmietta di ghisa che sorveglia l'Hotel de Ville sembra attendere i milioni di visitatori che arriverranno qui durante quest'anno particolare. Secondo un'antica leggenda, bisogna accarezzare il capo con…

Alla corte del Signore di Sipan

Alla corte del Signore di Sipan

Testo di Iride ContiSIPÀN - L'oro è quasi accecante per la brillantezza e la quantità. L'argento inserisce rifiniture e piccoli dettagli. I turchesi danno un tocco di colore. Pietre dure e minerali preziosi in…

Sulla Ringstrasse tra arte e cultura

Sulla Ringstrasse tra arte e cultura

Testo di Sonia Anselmo VIENNA - I tram passano uno dietro l'altro silenziosi e moderni, là dove un tempo sfrecciavano i loro antenati tirati da cavalli. I grandi viali alberati sono transitati da auto,…

Varese, tra lago e cinema

Varese, tra lago e cinema

Testo e foto di Maurizio BarbatoVARESE - Esiste un percorso ideale che si snoda attraverso la provincia di Varese, partendo dal capoluogo e sino ad arrivare al lago Maggiore. Se Gavirate, Gemonio e Laveno,…

Rembrandt, immagine di Amsterdam

Rembrandt, immagine di Amsterdam

Testo di Gioia Stella Mesano AMSTERDAM - Il capitano Frans Banning Cocq e la sua compagnia si illuminano di chiari e scuri. Il quadro che rappresenta la milizia cittadina, gli archibugeri, di Amsterdam è…

La birra e Monaco, un matrimonio d'amore

La birra e Monaco, un matrimonio d'amore

Testo di Sonia AnselmoMONACO - Un binomio indissolubile, un matrimonio di gusti, cultura e tradizione: Monaco e la sua birra. Un'accoppiata vincente che porta innumerevoli visitatori e golosi nella città bavarese alla scoperta della bevanda e…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Gen
29

Rembrandt, immagine di Amsterdam

rembrandtaperturaTesto di Gioia Stella Mesano

AMSTERDAM - Il capitano Frans Banning Cocq e la sua compagnia si illuminano di chiari e scuri. Il quadro che rappresenta la milizia cittadina, gli archibugeri, di Amsterdam è un capolavoro non solo artistico, ma è anche una delle attrazioni più amate d'Olanda. Vengono a visitarlo da tutto il mondo e il Rijksmuseum che lo ospita, insieme a tantissime altre preziose opere, è inevitabilmente una meta per appassionati e curiosi.  L'autore, Rembrandt Harmenszoon Van Rijn, è forse più di ogni altro l'artista che ha legato il suo nome ad Amsterdam e al Secolo d'Oro, il Seicento. Dal 12 febbraio al 17 maggio 2015, il Rijksmuseum, da pochi anni restaurato e ammodernato, dedica una mostra esclusiva all'amato Maestro olandese: "Late Rembrandt" è la prima grandiosa rassegna delle opere dell'ultima parte della vita del pittore.

Stampa
Gen
26

Sulla Ringstrasse tra arte e cultura

ringaperturaTesto di Sonia Anselmo

VIENNA - I tram passano uno dietro l'altro silenziosi e moderni, là dove un tempo sfrecciavano i loro antenati tirati da cavalli. I grandi viali alberati sono transitati da auto, taxi, gente, eppure non sembrano affollati. Sarà l'ampiezza, sarà la
lunghezza, ma il Ring di Vienna è soltanto un enorme anello stradale senza i disagi del traffico. In più, ha un fascino tutto suo, dato dai giardini, dai palazzi, dai teatri, dai caffè e dai musei che qui si affacciano. Basta una passeggiata e quasi sembra di vedere signore in abiti eleganti con cappellino e ombrellino e gentiluomini in marsina, cilindro e bastone. Come 150 anni fa, quando questa opera archittettonica civile fu costruita per volere dell'Imperatore Francesco Giuseppe. Oggi la Ringstrasse festeggia l'anniversario della costruzione con tantissimi eventi e appuntamenti che renderanno tutto l'anno Vienna ancora più ricca di quel che è: mostre celebrative al Wien Museum, al Belvedere Inferiore, alla Secessione, alla Biblioteca Nazionale Austriaca, visite guidate esclusive, persino un cocktail dedicato al Sound of Ring. Per il calendario dettagliato www.ringstrasse2015.info.

Stampa
Gen
15

Si accendono le luci su Mons

monsaperturaTesto di Angela Rubino

MONS - La scimmietta di ghisa che sorveglia l'Hotel de Ville sembra attendere i milioni di visitatori che arriverranno qui durante quest'anno particolare. Secondo un'antica leggenda, bisogna accarezzare il capo con la mano sinistra per ottenere
fortuna e chissà quanti coglieranno l'occasione. La Gran Place, con il suo Beffroi, la torre seicentesca barocca, Patrimonio mondiale dell'Unesco, unica nel Belgio, le 49 campane e l'orologio del 1673 saranno vestiti a festa. O meglio illuminati a tutto spiano, perchè Mons, tranquilla cittadina della Vallonia a poco più di 60 chilometri da Bruxelles, è Capitale Europea della Cultura per il 2015, una nomina che divide con la ceca Pilsen. In comune, le due sembrano avere molte cose: entrambe hanno un centro storico antico, sono legate a tradizioni secolari, sono state tappe fondamentali nella Seconda Guerra Mondiale e vivono di birra. A Mons, infatti, come in tutto il Belgio, non mancano i birrifici e la possibilità di assaggiare la bevanda in quantità e in qualità. Di diverso, le due capitali della Cultura, hanno la data di inaugurazione e il tema affrontato in questo periodo.