Stromboli, perla nera dell'Eolie

Stromboli, perla nera dell'Eolie

Testo di Angela Rubino GINOSTRA - Fuori stagione, quando l'aria rarefatta sa di primavera e non c'è ancora la folla, il fascino è ancora maggiore. L'acqua può essere calda, l'orizzonte limpido e la tranquillità…

Di corsa a Phuket

Di corsa a Phuket

Testo di Iride Conti PATONG - Non solo mare e divertimento. Anche se è famosa per queste due caratteristiche, per l'acqua cristallina e la vita notturna, Phuket ha da rivelare aspetti inediti, anche sportivi.…

Londra da mangiare al Borough Market

Londra da mangiare al Borough Market

Testo di Claudia Di Meo LONDRA - Sotto la curva del fiume. Giusto all'angolo con London Bridge. Tra il gotico romano della Southwark Cathedral, il moderno dello Shard e il fiume lento  che…

Le rotte golose della Normandia

Le rotte golose della Normandia

Testo di Gioia Stella Mesano ROUEN - È  la terra adatta ai golosi. Formaggi, frutti di mare, mele e liquore. Un trionfo ricco di gusto per una meta che  offre tantissimo agli appassionati di…

A casa di Shakespeare

A casa di Shakespeare

Testo e foto di Sonia AnselmoSTRATFORD UPON AVON - Le famiglie si godono il picnic sui prati o sotto la magnolia in fiore, le coppie remano sulle barchette sulle acque calme, i bambini danno…

Nikko e il fascino antico del Giappone

Nikko e il fascino antico del Giappone

Testo di Sonia Anselmo NIKKO - La neve depositata sulla strada, accanto ai templi, sulle scale, forma uno spesso strato. Mentre un monaco si  dà da fare per spalarla, il suo bianco sporco…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Apr
17

Stromboli, perla nera dell'Eolie

stromboliaperturaTesto di Angela Rubino

GINOSTRA - Fuori stagione, quando l'aria rarefatta sa di primavera e non c'è ancora la folla, il fascino è ancora maggiore. L'acqua può essere calda, l'orizzonte limpido e la tranquillità avvolgente. Alle eruzioni, che possono essere frequenti e si alternano velocemente, e a quella che è definita dai geologi proprio "attività stromboliana" ci si fa l'abitudine. Stromboli è l'unica delle sette isole Eolie con un'attività vulcanica permanente e la sagoma conica, con il bagliore notturno delle esplosioni, segue il visitatore ovunque vada. Già gli antichi che si avventuravano nel mar Tirreno tenevano ben presente il vulcano, anche come punto di riferimento nelle rotte. Punto fisso e panorama indiscubile anche per il resto dell'arcipelago, è il cuore dell'isola, con i suoi lapilli incandescenti che tingono la notte di arancione.

Stampa
Mar
31

Bologna, vocazione musicale

bolognaaperturaTesto di Massimo Bernardi

BOLOGNA - Musica, cultura e torri. Bologna è legata indissolubilmente a queste caratteristiche, con uno dei centri storici più estesi d'Italia, una delle Università più antiche e i tanti musicisti passati da qui. Basta dire "Piazza Grande", è subito viene in mente la canzone di Lucio Dalla, uno dei figli più amati, uno dei numerosi artisti nati e cresciuti tra queste vie. Attualmente Bologna sta vivendo un periodo di grande risvolto turistico, grazie alla visitatissima mostra "La ragazza con l'orecchino di Perla", dedicata al mito dell'età d'oro olandese con quadri di Johannes Vermeer, come quello che dà il titolo all'esibizione, Rembrandt, Hals, Steen, Ter Borch, con capolavari provenienti del Mauritshuis dell'Aja.  Si svolge a Palazzo Fava fino al 25 maggio, in pieno centro. Per non smentire la sua fama di città della musica, sono in programma una serie di eventi collaterali alla mostra, come "Vermeer in musica", tutte le domeniche con opere olandesi, e anche altri appuntamenti di ogni genere per chi ama le sette note.

Stampa
Mar
13

L'Eur e il degrado del quartiere modello

eurapertura1Testo e foto di Gioia Stella Mesano

ROMA - Il cavallo bianco si impenna nel cielo, tacito testimone di quello che succede accanto a lui. Se un tempo sembrava fiero e indomito, a badare ad una delle meraviglie architettoniche più recenti di Roma, oggi appare disgustato e osservatore di come il degrado e la noncuranza delle istituzioni abbiano portato a quello che ha intorno. Prostitute in attesa ad ogni ora del giorno e della notte, marciapiedi a buchi, lampioni spenti, i giardinetti diventati fango, macchine in tripla fila, spazzatura non ritirata che trabocca dai cassonetti negli angoli più belli del quartiere. L'Eur è violentato, defraudato, lasciato morire. Anche se era uno dei quartieri modello di Roma, con l'architettura all'avanguardia, i bianchi palazzi che splendevano di luce e il laghetto dove si rispecchiavano i ciliegi del Giappone.