Navigando sul Mincio tra fiori di loto e aironi

Navigando sul Mincio tra fiori di loto e aironi

Testo e foto di Iride ContiGRAZIE - Lo stormo di cormorani si alza leggiadro in volo, librando le ali nere in sintonia sull'acqua. È il segnale che l'inverno si sta avvicinando e che questi uccelli…

Miyajima, l'isola dove convivono uomini e Dei

Miyajima, l'isola dove convivono uomini e Dei

Testo di Sonia AnselmoMIYAJIMA - Gli aceri in fiamme d'autunno la colorano nei toni del rosso e dell'arancione, in primavera sono invece i ciliegi a illuminarla di pastello, bianco e rosa. Il torii immerso…

Il canto delle balene brasiliane

Il canto delle balene brasiliane

Testo di Angela Rubino PRADO - Il canto è come quello delle sirene, ammaliante. Un'eco lontana e ripetuta, mentre l'acqua intorno ribolle sotto il peso e il tuffo nelle profondità. E poi, eccole lì,…

Le mille luci di Torun

Le mille luci di Torun

Testo di Harry Di PriscoTORUN - A nord di Varsavia, la cittadina polacca di Torun è suggestiva da ammirare al tramonto, entrando dalle porte medievali, attraverso un belvedere, che si apre al di…

Palloncini sull'ex Muro

Palloncini sull'ex Muro

Testo di Sonia Anselmo BERLINO - Era una notte grigia, con la pioggia pronta a scendere, fredda. La gente non credeva alle sue orecchie, molti andarono a controllare e si trovarono davanti le guardie…

Atacama, il deserto delle meraviglie

Atacama, il deserto delle meraviglie

Testo e foto di Sonia AnselmoSAN PEDRO DE ATACAMA - Il fenicottero incede maestoso, specchiandosi nelle limpide acque, insieme alle rocce rosate e ai cumuli bianchi di sale solidificato. Sembra uno strano effetto ottico,…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Ott
16

Navigando sul Mincio tra fiori di loto e aironi

mincioaperturaTesto e foto di Iride Conti

GRAZIE - Lo stormo di cormorani si alza leggiadro in volo, librando le ali nere in sintonia sull'acqua. È il segnale che l'inverno si sta avvicinando e che questi uccelli migratori stanno arrivando per passare la stagione fredda al riparo nel Parco naturale. La barca naviga tranquilla e senza rumore lungo il fiume Mincio e i canali che si diramano e che sembrano dividere in due un mare di verde. Sono le gigantesche foglie dei fiori di loto, che ormai hanno preso possesso di quasi tutta quest'area protetta, guardati a vista dai responsabili del parco, perchè la loro estensione provoca parecchi danni alla flora e alla fauna locale, oltre ad avanzare a dismisura nell'acqua. Eppure a luglio, quando sono in piena fioritura, offrono uno spettacolo indimenticabile di colori, dal rosso cupo al rosa tenue, unico nel suo genere in Italia.

Stampa
Set
15

Conquistatori, santi e artisti a Spoleto

spoletoaperturaTesto e foto di Sonia Anselmo

SPOLETO - Storia, cultura, architettura, gastronomia. I tanti aspetti di Spoleto, nel cuore dell'Umbria, antica e suggestiva, legata alla memoria collettiva per molti eventi, dalle rassegne d'arte varia, teatro, letteratura, balletto, alle leggende nelle pieghe dei secoli. E anche se non avesse tutto questo, basterebbe un giro nella cittadina, tra archi, vicoli, salite e piazze, per rimanere affascinati dalla sua bellezza e unicità. Ad esempio, il percorso per arrivare al Duomo, forse il monumento più conosciuto, è una deliziosa passeggiata tra botteghe che vendono i prodotti locali, tartufo soprattutto, piccoli negozi di artigianato, ristoranti dalle pietanze tipiche, mura bianche di pietra e stradine di ciottoli: all'improvviso si getta lo sguardo a sinistra ed eccola lì la Cattedrale di Santa Maria Assunta, in fondo alla celebre discesa che fa da sfondo a cartoline, fotografie e agli spettacoli del celeberrimo Festival dei Due Mondi.

Stampa
Ago
11

Spoltore, cultura, festival e birra

spoltoreaperturaTesto di Angela Rubino

SPOLTORE - Un palcoscenico medievale tra la collina e il mare. Spoltore, borgo incantato alle spalle di Pescara, sembra proprio stato ideato come luogo per manifestazioni artistiche. Non a caso, è famoso per lo Spoltore Ensemble Festival, un mix di teatro, spettacolo, musica e cultura che si svolge ogni anno dal 1983 durante l'estate. Siamo alla vigilia della nuova edizione, dal 16 al 21 agosto 2014. Il debutto è affidato al maestro Giorgio Albertazzi, che ha scelto di festeggiare il 92esimo compleanno proprio sulla scena del festival con la kermesse "Miti ed eroi" insieme alla fisarmonica del Maestro Davide Cavuti. A seguire un calendario ricco di eventi speciali, ospiti come Ornella Muti, Edoardo Siravo, Franco Castellano, Alessandro Haber, Corrado Tedeschi, con un occhio puntato sulla qualità culturale e sull'originalità delle proposte, come è sempre stato sin dalla nascita della manifestazione.