Scale d'oro e spiagge rosa nell'ovest di Creta

Scale d'oro e spiagge rosa nell'ovest di Creta

Testo e foto di Sonia Anselmo CHANIA - La scala sembra finire direttamente in cielo e quasi quasi ci si aspetta di sentire "Stairway to Heaven" dei Led Zeppelin  in sottofondo. Chissà se…

Amboise, sotto il segno della Storia

Amboise, sotto il segno della Storia

Testo di Sonia Anselmo AMBOISE - Le bandiere sventolano leggiadre nel cielo d'un azzurro cupo. Racchiudono in loro la storia di Francia, proprio come il castello a cui fanno da sentinelle. Amboise ha visto nelle sue…

Panorami irlandesi da Trono di Spade

Panorami irlandesi da Trono di Spade

Testo di Sonia Anselmo GLENARM - Il porticciolo incornicia il piccolo villaggio. La spiaggia di sabbia bianca lambita dalle morbide onde è il parco giochi di cani e bambini. Qualche uccello marino lancia il suo richiamo…

A casa di Leonardo a Clos Lucé

A casa di Leonardo a Clos Lucé

Testo e foto di Sonia Anselmo AMBOISE - La Vergine delle Rocce sembra giocare a nascondino tra le ombre del giardino. Appesa ad un ramo di un poderoso albero, la riproduzione del capolavoro si…

La Darsena e la Nuova Milano

La Darsena e la Nuova Milano

Testo e foto di Luca Trambusti MILANO - Expo 2015 ha contribuito a modificare il volto di Milano sede dell'esposizione mondiale. È' cambiata la skyline ma anche altri angoli della città sono stati interessati da…

Loira: vini, formaggi e castelli

Loira: vini, formaggi e castelli

Testo di Sonia AnselmoTOURS - Appagamento e abbandono al piacere: sembrano le parole d'ordine per la Valle della Loira. Non solo in senso visivo con la campi fioriti del giallo della colza, il verde…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Set
25

Nuovo percorso per collegare il museo Van Gogh con l'Hermitage Amsterdam

Il percorso, che inizia sulla piazza dei musei (Museumplein) e termina all’Hermitage Amsterdam, è stato ideato dall’artista Henk Schut per accompagnare i visitatori verso la sede temporanea del museo Van Gogh presso l’Hermitage di Amsterdam. Un filo rosso, posizionato a cinque metri di altezza segue il percorso di 2,2 chilometri, collegando fisicamente il museo Van Gogh con l’Hermitage. Il percorso dura una trentina di minuti e ha lo scopo di stimolare i sensi  dei visitatori durante il loro cammino attraverso immagini virtuali, sound art e testi ispirati alle lettere di Van Gogh (1853-1890). Il tragitto sarà percorribile a partire dal 29 settembre, data in cui verrà spostata temporaneamente  parte della collezione del  Van Gogh Museum presso l’Hermitage di Amsterdam. La presentazione “Vincent”  illustra l’appassionante ricerca compiuta dal pittore nel corso del suo sviluppo artistico. Nell’arco di dieci anni, l’autodidatta Van Gogh si trasformò da principiante in un vero artista con uno stile proprio e spiccatamente originale a cui tuttora deve la sua fama in tutto il mondo. La presentazione nell’Hermitage Amsterdam mostra questa evoluzione esponendo circa 75 importanti dipinti, una selezione di lettere, opere su carta e oggetti provenienti dalla collezione del Van Gogh Museum. Capolavori come Girasoli (1889), La camera da letto (1888), Ramo di mandorlo in fiore (1890), I mangiatori di patate (1885) e La casa gialla (1888), insieme a opere meno note, illustrano la carica innovativa della sua pittura alla luce dei temi che l’artista stesso predilesse. 

Per informazioni www.holland.com