Si accendono le luci su Mons

Si accendono le luci su Mons

Testo di Angela RubinoMONS - La scimmietta di ghisa che sorveglia l'Hotel de Ville sembra attendere i milioni di visitatori che arriverranno qui durante quest'anno particolare. Secondo un'antica leggenda, bisogna accarezzare il capo con…

Alla corte del Signore di Sipan

Alla corte del Signore di Sipan

Testo di Iride ContiSIPÀN - L'oro è quasi accecante per la brillantezza e la quantità. L'argento inserisce rifiniture e piccoli dettagli. I turchesi danno un tocco di colore. Pietre dure e minerali preziosi in…

Sulla Ringstrasse tra arte e cultura

Sulla Ringstrasse tra arte e cultura

Testo di Sonia Anselmo VIENNA - I tram passano uno dietro l'altro silenziosi e moderni, là dove un tempo sfrecciavano i loro antenati tirati da cavalli. I grandi viali alberati sono transitati da auto,…

Varese, tra lago e cinema

Varese, tra lago e cinema

Testo e foto di Maurizio BarbatoVARESE - Esiste un percorso ideale che si snoda attraverso la provincia di Varese, partendo dal capoluogo e sino ad arrivare al lago Maggiore. Se Gavirate, Gemonio e Laveno,…

Pilsen brinda alla cultura

Pilsen brinda alla cultura

Testo di Angela Rubino PILSEN - Non solo birra. D'ora in poi per visitare Pilsen ci sarà un altro motivo, oltre alla bionda spumeggiante. Per i2015 è stata eletta Capitale Europea della Cultura, insieme…

La birra e Monaco, un matrimonio d'amore

La birra e Monaco, un matrimonio d'amore

Testo di Sonia AnselmoMONACO - Un binomio indissolubile, un matrimonio di gusti, cultura e tradizione: Monaco e la sua birra. Un'accoppiata vincente che porta innumerevoli visitatori e golosi nella città bavarese alla scoperta della bevanda e…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Ago
02

Ponte di Legno festeggia cento anni di turismo con eventi ad alta quota

L’Assessorato al Turismo del Comune di Ponte di Legno organizzerà  il 12 agosto presso Passo Lagoscuro -  a quota 3000 mt. e fra  i resti del villaggio militare della prima guerra mondiale - l’evento “Il ghiacciaio di nessuno”, la manifestazione che riprende il titolo del romanzo di Marco Preti, ambientato  sul  ghiacciaio dell’Adamello, e che rientra nelle celebrazioni  per i 100 anni di Turismo a Ponte di Legno Il programma della manifestazione prevede alle h10.30 l’inaugurazione di una chiesetta e di un ecomuseo ove sono raccolti reperti di materiale bellico ritrovati nell’area e  pannelli illustrativi multimediali. Quindi letture dal volume di Marco Preti, accompagnate dal coro alpino Erica di Paitone e, a seguire, il concerto del pianista Ramin Baharami, di origine iraniana e diplomato presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, considerato uno dei maggiori interpreti a livello mondiale di Bach.  Un pianoforte a coda, trasportato dall’elicottero, atterrerà, infatti, su una piattaforma tra le rocce e il giovane maestro diffonderà  le note della sua musica in un panorama di immensa suggestione, dove lo sguardo spazia sulle cime dell’Adamello e dell’Ortles-Cevedale e, in giornate particolarmente limpide, può arrivare alle Dolomiti, da una parte, e al Gruppo Monte Rosa e Cervino, dall’altra. Al Passo Lagoscuro si arriva attraverso il Sentiero dei Fiori, uno degli itinerari alpinistici più spettacolari dell’Alta Val Camonica,  con partenza da Passo Castellaccio, che è raggiungibile attraverso la Cabinovia Passo Tonale – passo Paradiso. Da qui inizia il tratto attrezzato (indispensabile il kit da ferrata) fino a Cima Lagoscuro (3.165 m, 3h) e quindi a Passo Lagoscuro  ( 3h 40’).  Questo sentiero, con  opportuni cenni storici piazzati lungo il cammino , ripercorre gli arditi camminamenti, gallerie e trincee  della prima linea italiana durante la Grande Guerra ed è stato ripristinato dallo scorso anno, rendendo percorribili due scenografiche passerelle per attraversare i punti più impervi. Per chi non se la sente di affrontare il Sentiero dei Fiori può vivere questa celebrazione e partecipare al momento evocativo, sia dal punto di vista storico sia naturalistico, già dalla sera precedente (11 Agosto) quando  tutto il sentiero sarà illuminato da un migliaio di fiaccole, ben distinguibili nel comprensorio e anche da Ponte di Legno, mentre  all’Auditorium Municipale si terrà alle ore 18 la presentazione del libro “Un secolo di storia per immagini” .

 Per informazioni : Comune di Ponte di Legno – tel 0364 929800 - 0364 929818