Bretagna, tra ostriche e gallettes

Bretagna, tra ostriche e gallettes

Testo e foto di Sonia AnselmoCANCALE - Ostriche, ostriche e ancora ostriche. Tonnellate di molluschi appena presi dall'acqua, da gustare al mercato o sui banchi dei pescatori così direttamente, con una goccia di…

Rennes, gioiosa e colorata

Rennes, gioiosa e colorata

Testo e foto di Sonia Anselmo RENNES - Il sabato è un giorno speciale a Rennes. Le vie del centro si riempiono di colori e profumi, in una gioia per gli occhi e per…

Zermatt: ghiaccio, rocce e sua Maestà il Cervino

Zermatt: ghiaccio, rocce e sua Maestà il Cervino

Testo e foto di Luca Trambusti ZERMATT - Sino al 14 luglio 1865 nessuno aveva messo piede sulla vetta del Cervino, ritenuto inviolabile per la sua forma ardita. Da quel drammatico giorno della prima…

Versatile Innsbruck

Versatile Innsbruck

Testo di Eva VallarinINNSBRUCK - Scarponi da montagna o look elegante? Se la destinazione è Innsbruck si dovrà prevedere una valigia più grande per contenere tutto. La capitale delle Alpi è un centro di…

Parco dei Vulci, a casa degli Etruschi

Parco dei Vulci, a casa degli Etruschi

Testo e foto di Sonia Anselmo VULCI - Il sole picchia senza pietà sui resti antichi, sui campi e sulle mucche al pascolo. Fa davvero caldo l'estate a Vulci, antica città etrusca, oggi un parco naturalistico…

Vivace e colorata Chania

Vivace e colorata Chania

Testo e foto di Sonia Anselmo CHANIA - Il porto veneziano si accende di mille luci di notte, tra locali e bar. L'atmosfera è vivace ed elettrica. Di giorno, invece i piccoli batteli si muovono nelle…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Ago
02

Ponte di Legno festeggia cento anni di turismo con eventi ad alta quota

L’Assessorato al Turismo del Comune di Ponte di Legno organizzerà  il 12 agosto presso Passo Lagoscuro -  a quota 3000 mt. e fra  i resti del villaggio militare della prima guerra mondiale - l’evento “Il ghiacciaio di nessuno”, la manifestazione che riprende il titolo del romanzo di Marco Preti, ambientato  sul  ghiacciaio dell’Adamello, e che rientra nelle celebrazioni  per i 100 anni di Turismo a Ponte di Legno Il programma della manifestazione prevede alle h10.30 l’inaugurazione di una chiesetta e di un ecomuseo ove sono raccolti reperti di materiale bellico ritrovati nell’area e  pannelli illustrativi multimediali. Quindi letture dal volume di Marco Preti, accompagnate dal coro alpino Erica di Paitone e, a seguire, il concerto del pianista Ramin Baharami, di origine iraniana e diplomato presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, considerato uno dei maggiori interpreti a livello mondiale di Bach.  Un pianoforte a coda, trasportato dall’elicottero, atterrerà, infatti, su una piattaforma tra le rocce e il giovane maestro diffonderà  le note della sua musica in un panorama di immensa suggestione, dove lo sguardo spazia sulle cime dell’Adamello e dell’Ortles-Cevedale e, in giornate particolarmente limpide, può arrivare alle Dolomiti, da una parte, e al Gruppo Monte Rosa e Cervino, dall’altra. Al Passo Lagoscuro si arriva attraverso il Sentiero dei Fiori, uno degli itinerari alpinistici più spettacolari dell’Alta Val Camonica,  con partenza da Passo Castellaccio, che è raggiungibile attraverso la Cabinovia Passo Tonale – passo Paradiso. Da qui inizia il tratto attrezzato (indispensabile il kit da ferrata) fino a Cima Lagoscuro (3.165 m, 3h) e quindi a Passo Lagoscuro  ( 3h 40’).  Questo sentiero, con  opportuni cenni storici piazzati lungo il cammino , ripercorre gli arditi camminamenti, gallerie e trincee  della prima linea italiana durante la Grande Guerra ed è stato ripristinato dallo scorso anno, rendendo percorribili due scenografiche passerelle per attraversare i punti più impervi. Per chi non se la sente di affrontare il Sentiero dei Fiori può vivere questa celebrazione e partecipare al momento evocativo, sia dal punto di vista storico sia naturalistico, già dalla sera precedente (11 Agosto) quando  tutto il sentiero sarà illuminato da un migliaio di fiaccole, ben distinguibili nel comprensorio e anche da Ponte di Legno, mentre  all’Auditorium Municipale si terrà alle ore 18 la presentazione del libro “Un secolo di storia per immagini” .

 Per informazioni : Comune di Ponte di Legno – tel 0364 929800 - 0364 929818

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare la navigazione del sito e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra politica sulla privacy.

Se continui la tua navigazione di questo sito, significa che stai accettando i cookies in esso contenuti.

Info