Perugia, cioccolato, musica e fantasia

Perugia, cioccolato, musica e fantasia

Testo di Sonia AnselmoPERUGIA - Le scale mobili sembrano immerse in un'epoca romana. Fanno salire su, verso la città alta, milioni di persone e le catapultano in uno dei tanti mondi antichi di Perugia.…

Febbre da tulipano in Olanda

Febbre da tulipano in Olanda

Testo di Sonia AnselmoHAARLEM - Arancio, giallo, rosso, bianco, viola fino a quasi nero. Pluricolore o tinta unita. Slanciato o tarchiato. Doppio o semplice. Quando fiorisce nei campi perfettamente allineati è un tripudio di…

Gatti, passioni giapponesi

Gatti, passioni giapponesi

Testo di Sonia AnselmoTOKYO - Li trovi ovunque. Fuori e dentro i negozi, in ogni forma e colore, di qualsiasi materiale. Il Giappone sembra affetto da una curiosa febbre felina. I gatti sono le…

Strasburgo e la Cattedrale millenaria

Strasburgo e la Cattedrale millenaria

Testo di Gioia Stella Mesano STRASBURGO - Ne ha viste davvero tante passare sotto il suo portale. Artisti e artigiani, inventori e predicatori, saccheggiatori e soldati. Oggetto essa stessa dei danni del tempo e…

La belle époque di Vienna

La belle époque di Vienna

Testo di Sonia AnselmoVIENNA - L'aquila asburgica piega le ali quasi volesse abbracciare non solo il palazzo, ma tutta Vienna. In cima all'ex Ministero della Guerra, domina il lato della Ringstrasse che va dal…

Coober Pedy, cent'anni in sotterranea

Coober Pedy, cent'anni in sotterranea

Testo di Angela RubinoCOOBER PEDY - Cento anni e non li dimostra. Perduta nel deserto, capitale mondiale degli opali, l'eccentrica città mineraria del South Austrialia ha appena iniziato a festeggiare il centenario. Coober Pedy,…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.
Stampa
Ago
02

Ponte di Legno festeggia cento anni di turismo con eventi ad alta quota

L’Assessorato al Turismo del Comune di Ponte di Legno organizzerà  il 12 agosto presso Passo Lagoscuro -  a quota 3000 mt. e fra  i resti del villaggio militare della prima guerra mondiale - l’evento “Il ghiacciaio di nessuno”, la manifestazione che riprende il titolo del romanzo di Marco Preti, ambientato  sul  ghiacciaio dell’Adamello, e che rientra nelle celebrazioni  per i 100 anni di Turismo a Ponte di Legno Il programma della manifestazione prevede alle h10.30 l’inaugurazione di una chiesetta e di un ecomuseo ove sono raccolti reperti di materiale bellico ritrovati nell’area e  pannelli illustrativi multimediali. Quindi letture dal volume di Marco Preti, accompagnate dal coro alpino Erica di Paitone e, a seguire, il concerto del pianista Ramin Baharami, di origine iraniana e diplomato presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, considerato uno dei maggiori interpreti a livello mondiale di Bach.  Un pianoforte a coda, trasportato dall’elicottero, atterrerà, infatti, su una piattaforma tra le rocce e il giovane maestro diffonderà  le note della sua musica in un panorama di immensa suggestione, dove lo sguardo spazia sulle cime dell’Adamello e dell’Ortles-Cevedale e, in giornate particolarmente limpide, può arrivare alle Dolomiti, da una parte, e al Gruppo Monte Rosa e Cervino, dall’altra. Al Passo Lagoscuro si arriva attraverso il Sentiero dei Fiori, uno degli itinerari alpinistici più spettacolari dell’Alta Val Camonica,  con partenza da Passo Castellaccio, che è raggiungibile attraverso la Cabinovia Passo Tonale – passo Paradiso. Da qui inizia il tratto attrezzato (indispensabile il kit da ferrata) fino a Cima Lagoscuro (3.165 m, 3h) e quindi a Passo Lagoscuro  ( 3h 40’).  Questo sentiero, con  opportuni cenni storici piazzati lungo il cammino , ripercorre gli arditi camminamenti, gallerie e trincee  della prima linea italiana durante la Grande Guerra ed è stato ripristinato dallo scorso anno, rendendo percorribili due scenografiche passerelle per attraversare i punti più impervi. Per chi non se la sente di affrontare il Sentiero dei Fiori può vivere questa celebrazione e partecipare al momento evocativo, sia dal punto di vista storico sia naturalistico, già dalla sera precedente (11 Agosto) quando  tutto il sentiero sarà illuminato da un migliaio di fiaccole, ben distinguibili nel comprensorio e anche da Ponte di Legno, mentre  all’Auditorium Municipale si terrà alle ore 18 la presentazione del libro “Un secolo di storia per immagini” .

 Per informazioni : Comune di Ponte di Legno – tel 0364 929800 - 0364 929818